Le caratteristiche che deve avere un filler


Scritto da Areastream


Un filler è una metodologia che in medicina estetica viene utilizzata per riempire le rughe e riequilibrare i giusti volumi del viso. Quali caratteristiche deve avere un filler? Un filler deve innanzitutto essere un materiale biologico riassorbibile, vale a dire dermocompatibile, atossico, non permanente, non immunogeno e senza componenti aggiuntive dannose per l’ecosistema cutaneo. Inoltre, un filler deve garantire un riempimento efficace, naturale e duraturo, esercitando un’attività di stimolazione bioattiva sul derma. L’acido ialuronico è una sostanza dermocompatibile che è già presente nel nostro corpo e assicura degli ottimi risultati in termini di riempimento.

[rrssb options="email,facebook,twitter,pinterest"]