Vitamine: l’ABCDE della salute


Scritto da Adele Sparavigna

Dermatologa e Venereologa / Dermatologist and Venereologist


Vitamine: l’ABCDE della salute

Per preservare salute e bellezza della nostra pelle giocano un ruolo fondamentale le vitamine, elementi chiave per la maggior parte dei processi biochimici del nostro organismo.

Seguendo l’ordine alfabetico, partiamo dalla vitamina A (termine con cui vengono indicati sia il retinolo che i carotenoidi ad attività pro vitaminica): essa è indispensabile per il trofismo e la rigenerazione delle cellule cutanee; carne, latticini, ortaggi giallo/arancio, spinaci e broccoli ne sono ricchi. Fondamentali per il benessere cutaneo le vitamine del gruppo B, stimolano i fibroblasti e favoriscono il normale ricambio cellulare. Sono abbondanti in: soia, fagioli freschi, lenticchie e mandorle. La nota vitamina C (agrumi, kiwi, pomodori…), oltre ad avere elevata attività antiossidante, rafforza il sistema immunitario, aumenta l’idratazione cutanea e risulta importante nella prevenzione delle lesioni ai capillari tipici della couperose. La vitamina D (pesce azzurro, tuorlo d’uovo), prodotta a partire dal suo precursore proprio a livello della cute, si contraddistingue per l’attività antinfiammatoria, tanto da essere impiegata come topico per il trattamento per la psoriasi. Infine la vitamina E o tocoferolo (oli vegetali, germe di grano frutta secca) previene le macchie solari e contrasta l’azione dei radicali liberi.

 

Fonte: Park K, Role of micronutrients in skin health and function. ,Biomol Ther (Seoul), 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *