Novità celiachia: ecco i fattori di rischio


Scritto da Francesca Merlo


Novità celiachia: ecco i fattori di rischio

Grazie a uno studio tutto italiano, un passo in avanti molto importante nel determinare la predisposizione
alla celiachia.

Sono arrivate novità importanti dagli studi sulla celiachia e sui fattori di rischio che portano a questa malattia, anche in relazione alle patologie autoimmuni in generale. Grazie a uno studio del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Igb-Cnr e Ibp-Cnr, la risposta immunitaria al glutine è stata messa in relazione e analizzata in riferimento al rischio genetico.
Come spiegano Giovanna del Pozzo e Carmen Gianfrani, coordinatrici di questa ricerca, le alterazioni geniche del sistema HLA vengono collegate con la predisposizione alla celiachia; alterazioni che sono presenti nel 95% dei soggetti che hanno questa patologia. È stato scoperto che, per quanto riguarda l’essere predisposti alla malattia, è fondamentale non solo il numero di queste alterazioni geniche del sistema HLA, ma anche la quantità di RNA da esse prodotte. La misurazione di questi parametri potrà permettere in futuro di determinare con precisione quanto un soggetto sia predisposto alla celiachia. In questo senso vengono poste anche le basi per lo studio dei fattori di rischio genetico per altre malattie autoimmuni.

 
Fonte: www.ansa.it

[rrssb options="email,facebook,twitter,pinterest"]