Rinite allergica e alimentazione: le “reazioni incrociate”


Scritto da Marianna Di Palo


Rinite allergica e alimentazione: le “reazioni incrociate”

L’acido ialuronico come soluzione di supporto alle allergie e i cibi da evitare.

Congestione nasale, rinorrea, prurito, lacrimazione e, nei casi più gravi, asma e difficoltà respiratorie: per molti, sono questi gli effetti della primavera; una stagione difficile per chi soffre di rinite allergica. Cioè, un’alterazione nella risposta del sistema immunitario a stimoli di sostanze incompatibili, come i pollini di alcune piante.

I sintomi sono originati da un’infiammazione allergica della mucosa nasale, che danneggia le cellule epiteliali, alterandone la funzione. Per risolvere, è indicato agire sulla facilitazione del meccanismo di “clearance mucociliare”, che consiste nell’attività vibratile delle cellule ciliate interne, coadiuvanti nella rimozione degli allergeni. A tale proposito, un trattamento di supporto alla gestione e alla prevenzione dei sintomi sono le nebulizzazioni a base di acido ialuronico ad alto peso molecolare: lubrifica, rimuove gli allergeni e riattiva le ciglia vibratili, che solitamente trattengono le particelle allergeniche.  

In tutto questo, l’alimentazione ha spesso un ruolo determinante, interagendo con le allergie tramite le “reazioni crociate”: combinazione di due allergie causate da affinità strutturali tra allergeni differenti. In particolare, ciò riguarda i pollini e le proteine di alcuni vegetali, con struttura molecolare simile.

Ecco alcuni degli incroci pericolosi:

  • Kiwi, albicocca, pesca, melone, pomodoro e mandorle interagiscono facilmente con soggetti allergici a polline di graminacee.
  • Mela, pera, carota, sedano, pomodoro e noci devono essere evitati da chi soffre di allergia alle betullacee.
  • Ambrosia e composite reagiscono con banana, melone, sedano, prezzemolo, carota e finocchio.
  • Chi è allergico agli acari della polvere deve fare attenzione alle reazioni incrociate con i crostacei.

 

 

Fonte: http://www.nasochiuso.com/allergia/allergie-cosa-sono-le-reazioni-crociate/

[rrssb options="email,facebook,twitter,pinterest"]