I cani capiscono le parole e l’intonazione del linguaggio umano


Scritto da Francesca Merlo


I cani capiscono le parole e l’intonazione del linguaggio umano

Uno studio ha dimostrato che i cani sono in grado di comprendere quello che noi diciamo.

Un migliore amico dell’uomo molto più intelligente di quel che pensassimo, è fuor di dubbio. I cani non sono poi così differenti da noi, dal momento che sono in grado di mettere in atto un processo di apprendimento del tutto simile a quello degli esseri umani.

Uno studio condotto dal gruppo di ricerca Attila Andics, dell’università Eötvös Loránd di Budapest, in Ungheria. L’esperimento è stato effettuato osservando un gruppo di cani nel momento in cui veniva loro fatto ascoltare la voce dei loro addestratori. Tramite una risonanza magnetica è stato rilevato che le zone del cervello che sono state attivate nei cani sono le stesse che si attivano nell’uomo, nel processo di interpretazione di un linguaggio. Entrando più nello specifico, è stato analizzato come i nostri amati animali domestici hanno registrato un incremento di attività cerebrale e un sentimento di soddisfazione nel momento in cui hanno ascoltato parole e un tono di lode.

Probabilmente, questa capacità si è sviluppata e affinata nel corso dell’evoluzione e del processo di addomesticamento del cane durante i secoli.
Fonte: www.ansa.it

[rrssb options="email,facebook,twitter,pinterest"]