DoLine, l’app per donare farmaci


Scritto da Marianna Di Palo


DoLine, l’app per donare farmaci

Un’applicazione pensata per sostenere le cure mediche e farmacologiche dei cittadini.

Si chiama DoLine ed è l’app che permette di donare farmaci tutto l’anno. Nello specifico, si tratta di un’applicazione realizzata dal Banco Farmaceutico, in collaborazione con Fondazione Telecom Italia, che permette di rispondere alle richieste di enti caritativi e alle emergenze sanitarie nazionali e internazionali. Attraverso questo sistema, i farmaci donati sono direttamente consegnati all’organizzazione che li ha richiesti.

Insomma, DoLine è un’innovazione che sostiene i cittadini economicamente fragili, che non hanno possibilità di accedere direttamente alle cure mediche e farmacologiche. Come funziona? L’applicazione è scaricabile dal sito e, grazie a semplici passaggi, consente di individuare il farmaco da donare e l’ente beneficiario a cui corrisponde. L’operazione è possibile grazie a una sinergia di squadra: il Banco Farmaceutico raccoglie gli ordini, coinvolge le farmacie aderenti al sistema e distribuisce i farmaci agli enti prescelti. In tutto ciò, i pagamenti e le transazioni sono riservati e consentono ai donatori di beneficiare dei contributi fiscali relativi al denaro versato a favore di una Onlus.

 

 

Fonte: http://www.medicinadigitale.it/2016/03/14/doline-lapp-per-donare-farmaci-tutto-lanno/ e http://doline.bfonline.it/app.php#/

[rrssb options="email,facebook,twitter,pinterest"]