Robot, la tecnologia incontra i bisogni dell’uomo


Scritto da Areastream


Robot, la tecnologia incontra i bisogni dell’uomo

Un aiuto concreto che presto entrerà a far parte della nostra vita quotidiana.

Nella frenetica vita di oggi non c’è più tempo per i lavori domestici, per occuparsi del giardino o per fare bricolage. Grazie al genio di alcuni scienziati, presto avremo un valido aiuto nelle faccende di casa. Infatti, nuovi robot, che fino a poco tempo fa vedevamo solo nei film, sono stati presentati a Icra 2016, la conferenza internazionale dedicata alla robotica e all’automazione di Stoccolma.

La scelta è variegata. C’è il robot che stira i vestiti: sviluppato alla University of Columbia, è dotato di una telecamera per localizzare le increspature dei tessuti ed è già stato testato con successo su pantaloni, magliette e felpe. Poi c’è quello che usa il cacciavite elettrico per i lavori di casa, messo a punto dall’Università di Orléans. Oltre al robot giardiniere, che esamina minuziosamente le piante per identificare eventuali malattie o parassiti, riducendo l’uso di sostanze chimiche e pesticidi. E non manca il robot cameriere, che impugna con delicatezza i bicchieri di carta senza romperli, essendo capace di riconoscere la consistenza di un bicchiere, solo osservandolo e strizzandolo delicatamente.

Insomma, un esercito artificiale che nel prossimo futuro renderà possibile ciò che fino a qualche tempo fa era impensabile.

 

 

Notizia redazionale tratta da www.ansa.it/scienza/tecnologie

[rrssb options="email,facebook,twitter,pinterest"]