Botti di Capodanno e animali: come possiamo proteggerli?


Scritto da Areastream


Botti di Capodanno e animali: come possiamo proteggerli?

La notte di San Silvestro si avvicina e come ogni anno, da Nord a Sud Italia, ci si prepara a salutare il vecchio anno con spettacoli pirotecnici.

Giochi di luci colorate creano scenari suggestivi in grado di emozionare ma qual è il rapporto tra i botti di capodanno e animali?

Botti di Capodanno e animali: cause e possibili conseguenze

Sappiamo che gli animali hanno un udito più sviluppato rispetto a quello umano, e quindi riescono a percepire suoni che noi non possiamo sentire. L’improvviso frastuono causato dai fuochi d’artificio fanno scaturire nell’ animale un senso di panico e paura che, a volte, lo porta ad avere reazioni involontarie e irrazionali. Cani e gatti possono spaventarsi e scappare, con il rischio di finire investiti per strada. Peggio ancora per chi, lasciato solo sul balcone e preso dal panico, si getta nel vuoto. Ma non sono solo i nostri animali domestici a soffrire bensì anche la fauna selvatica che viene terrorizzata da questi forti suoni improvvisi. Molti sono gli uccelli che, cercando di fuggire dal rumore ed a causa della scarsa visibilità, trovano la morte scontrandosi contro strutture urbane.

Botti di Capodanno e animali: cosa fare?

Durante la notte di capodanno è fortemente consigliato non lasciare il nostro animale in un luogo aperto (in giardino, in balcone…) Inoltre, poco prima della mezzanotte, sarebbe opportuno chiudere tutte le finestre, le persiane e alzare il volume della Tv o della radio, in modo da attutire i rumori provenienti dall’ esterno. Nel caso il nostro amico peloso dovesse nascondersi sotto il letto, sotto il divano o in qualche angolo di casa, lasciamoli fare! Cosa che invece dobbiamo assolutamente evitare sono le coccole. Il nostro amico si trova in uno stato di paura e questo gesto andrebbe solo a confermare quel suo stato d’animo; mostrandoci sereni e calmi, proviamo a distrarli con giochi o bocconcini , li aiuteremo così a capire che non c’è nulla da temere.

Botti di Capodanno e animali: le valide alternative

I fuochi artificiali non costituiscono un problema solo per gli animali, ma anche per l’uomo e l’ambiente. Gli spettacoli pirotecnici rilasciano nell’aria quantità pericolose di polveri fini costituite da metalli pesanti che risultano essere molto dannosi per la nostra salute. Già da alcuni anni, in molte località, si preferisce optare per spettacoli differenti ma sempre emozionanti come le lanterne cinesi, le cascate di luci, le fontane colorate e i Laser Show, spesso accompagnati da musica. Insomma, un modo in cui tutti possano festeggiare in totale sicurezza.

 

Nicole Bezzi

fonte: http://bit.ly/2hjMgNj

[rrssb options="email,facebook,twitter,pinterest"]