Disturbo bipolare sintomi: come si manifesta?


Scritto da Areastream


Disturbo bipolare sintomi: come si manifesta?

Il disturbo bipolare viene anche denominato come malattia maniaco depressiva o alternativamente anche come psicosi maniaco depressiva.

Disturbo bipolare sintomi e cause

Si tratta di un disturbo caratterizzato in primo luogo da oscillazioni inusuali dell’umore e dell’intera capacità di funzionamento di una persona.
Quando compare il disturbo bipolare, il sistema limbico, cioè ciò che mantiene il tono dell’umore stabilizzato e adeguato agli stimoli esterni ambientali, non funziona nel modo corretto. Ciò fa sì che l’umore nel suo complesso diventi instabile e non risponda in modo adeguato all’ambiente circostante.

Disturbo bipolare sintomi: le fasi depressive

Nel disturbo bipolare si distinguono delle fasi depressive (questa fase viene anche chiamata depressione bipolare) che si presentano con un livello di umore molto, molto basso. Il paziente sente che niente sia più in grado di donargli piacere. Inoltre, perdura per la maggior parte del giorno una tristezza generalizzata che può anche portare a pensieri suicidi.

Disturbo bipolare sintomi: le fasi maniacali

Le fasi maniacali sono l’esatto opposto di quelle depressive: l’umore è elevato, si è animati da un sentimento di onnipotenza e un ingiustificato ottimismo. Durante questa fase i pensieri nella mente del paziente si susseguono a ritmo sostenuto, fino a diventare quasi inconcludenti, rendendo difficile seguirne il filo logico. L’atteggiamento è generalmente iperattivo.

Disturbo bipolare sintomi e cura

Bisogna però fare attenzione a non confondere i normali alti e bassi dell’umore che può normalmente essere altalenante durante le varie fasi della vita quotidiana. Le manifestazioniche tipiche del disturbo bipolare mettono a repentaglio i rapporti interpersonali, causano problemi sul lavoro fino ad arrivare a casi estremi di suicidio.
Naturalmente, è possibile curare il disturbo bipolare con l’ausilio dei giusti specialisti. Le cure durano generalmente per tutto il resto della vita, ma rendono possibile condurre una vita normalmente produttiva e appagante.

Dott.ssa Valeria D’Antonio

Psicologa clinica e mediatrice familiare

[rrssb options="email,facebook,twitter,pinterest"]